Illustration

Ecocentro

Un’area attrezzata per lo smaltimento dei rifiuti

L’Ecocentro detto anche Centro Comunale di Raccolta dei Rifiuti Urbani è un’area, situata in località Piano di Sacco di Città Sant’Angelo, che consente il raggruppamento dei rifiuti urbani differenziati che per qualità o quantità non possono essere messi nei cassonetti stradali.
Tutti i cittadini angolani possono portare gratuitamente i rifiuti ingombranti e potenzialmente dannosi, evitando che questi vengano abbandonati abusivamente in strada o nell’ambiente e incorrere in pesanti sanzioni.

Prima di recarsi all’Ecocentro è necessaria la prenotazione al 348.0155.394
ORARI DI APERTURA AL PUBBLICOlunedì 13:00–17:00martedì 13:00–17:00mercoledì Chiusogiovedì 13:00–17:00venerdì 13:00–17:00sabato 8:00–11:00domenica Chiuso

Tutte le utenze domestiche che usufruiscono dell’Ecocentro hanno diritto ad un’agevolazione tariffaria determinata ed erogata annualmente dal Comune sulla base del punteggio raggiunto attraverso i conferimenti. Ad ogni tipologia di rifiuto corrisponde infatti un punteggio. Il sistema è finalizzato a potenziare la raccolta dei rifiuti urbani e premiare le utenze più virtuose.

Cosa è possibile conferire nell’ECOCENTRO

    Carta e Plastica
    Vetro
    Metallo
    Legno
    Cartone
    Olii vegetali e minerali
    Batterie ed accumulatori
    Medicinali
    Sfalci e potature
    Ingombranti
    Cartucce e toner
    Pneumatici
    Rifiuti da demolizione
    Bombolette spray
    Lampade e tubi neon
    Frigoriferi e congelatori
    Lavatrici e lavastoviglie
    TV e monitor
    Altre tipologie di rifiuti


È possibile conferire anche il frigorifero, la lavatrice, il ferro da stiro, la stampante o le lampade al neon.Questi rifiuti sono chiamati RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche). L’Ecocentro aderisce ad un Sistema Nazionale di raccolta RAEE.I RAEE provienti da un utenze domestiche verranno ritirati gratuitamente. Sarà assolutamente vietato conferire all’Ecocentro RAEE disassemblati o mancanti di anche solo una loro parte.

Domande frequenti sull’Ecocentro 

  • Cos’è’ l’Ecocentro?

    L’Ecocentro o Centro Comunale di Raccolta dei Rifiuti Urbani e un’area presidiata e allestita che consente il raggruppamento dei rifiuti urbani differenziati che per qualità o quantità, non possono essere messi nei cassonetti stradali. Ricordati, che è assolutamente vietato il conferimento di rifiuti non differenziati o che non rientrano, per qualità o quantità, nell’elenco sovrastante, da separare per singola tipologia.

  • Chi può conferire?

    Tutte le utenze domestiche e le attività economiche regolarmente iscritte a ruolo TARI (tassa sui rifiuti) del comune di Città Sant’Angelo.

  • Cosa si può conferire?

    Tutti i rifiuti urbani che rientrano nell’elenco sovrastante, separati per singola e omogenea tipologia. Ad esempio, se pulisco la cantina, porterò all’Ecocentro le bottiglie di vetro in un contenitore, quelle di plastica in un altro, il pentolame in ferro insieme a lattine in ferro e alla vecchia bicicletta rotta, mentre il pentolame in alluminio lo metterò nello stesso contenitore dei vecchi cerchi in lega e così via.

  • Quanti rifiuti posso conferire?

    Le quantità giornaliere e annue sono indicate nell’elenco presente nella guida scaricabarile in questo sito, separati per singola tipologia.

  • E’ possibile anche conferire il frigorifero, la lavatrice, il ferro da stiro, la stampante o le lampade al neon?

    Sì. Questi sono tutti rifiuti chiamati RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche). L’Ecocentro aderisce ad un Sistema Nazionale di raccolta e i tuoi rifiuti anche in questo caso, se il tuo RAEE proviene da un’ utenza domestiche, lo ritiriamo gratuitamente. Ricordati però che oltre a essere nocivo per la tua salute, per quella dei tuoi cari e per l’ambiente è assolutamente vietato conferire all’Ecocentro RAEE disassemblati o mancanti di anche solo una loro parte.

  • Si paga?

    No, il conferimento presso l’Ecocentro è, al momento, completamente gratuito.

  • Come funziona l’Ecocentro per l’utenza domestica?

    È indispensabile che tu legga la guida dell’Ecocentro e che separi le tipologie dei tuoi rifiuti in modo accurato. All’Ecocentro troverai del personale che ti accoglierà e verificherà innanzitutto che tu sia iscritto a ruolo TARI, poi procederà al controllo dei rifiuti che intendi conferire verificando come li hai separati, se è tutto corretto, stimerà o peserà il quantitativo delle singole tipologie e quindi ti assisterà nell’individuare i recipienti idonei a contenere i rifiuti in modo differenziato. Ricordati che lo scarico a terra o dentro il contenitore è un tuo compito. Al termine riceverai una ricevuta con tutti i riferimenti della operazione.

  • Come funziona l’Ecocentro per le imprese, ditte e attività economiche?

    Se sei il titolare o il responsabile di una ditta è indispensabile che legga questo la guida scaricabarile in questo sito e che separi le tipologie dei tuoi rifiuti in modo accurato. All’Ecocentro troverai del personale che ti accoglierà e verificherà innanzitutto che tu sia iscritto a ruolo TARI, controllerà e acquisirà gli estremi del Formulario di Identificazione Rifiuti e della autorizzazione al trasporto dei rifiuti, predisporrà il documento di acquisizione previsto dal DM 08.04.2008 e smi, quindi procederà al controllo dei rifiuti che intendi conferire verificando come li hai separati, se è tutto corretto, stimerà o peserà il quantitativo delle singole tipologie e ti assisterà nell’individuare i recipienti idonei a contenere i rifiuti in modo differenziato. Ricordati che lo scarico a terra o dentro il contenitore è un tuo compito. Al termine riceverai una ricevuta con tutti i riferimenti della operazione oltre alla copia spettante del FIR.

  • Quando è aperto?

    Clicca qui per gli orari di apertura dell’Ecocentro.Prima di recarsi all’Ecocentro è necessaria la prenotazione al 348.0155.394

  • Dove si trova l’Ecocentro?

    Siamo nella Zona Industriale in località Piano di Sacco, via delle Industrie. Se vieni dal Centro Storico puoi raggiungerci passando dall’Annunziata e poi prendere via S. Agnese, Via Fonte Canale o Strada Piano della Cona, appena giunto sulla Strada Provinciale SP 48 devi girare a destra direzione monti e dopo alcuni chilometri troverai l’insegna che indica l’Ecocentro gira a sinsitra e dopo 400 metri ci trovi a destra, ti aspettiamo. Se vieni da Marina di Città Sant’Angelo puoi avviarti per la Strada Provinciale SP 48 e dopo 15 chilometri troverai l’insegna che indica l’Ecocentro gira a sinistra e dopo 400 metri ci trovi a destra, ti aspettiamo.

Illustration

Torna alla HOME di CITTÂ SANT'ANGELO