Servizio di raccolta integrata e trasporto dei rifiuti urbani

Raccolta differenziata dei rifiuti urbani

La raccolta differenziata è il primo passo di un processo virtuoso che consente di recuperare risorse per produrre nuovi oggetti ed energia. Raccogliere in modo differenziato i rifiuti significa separarli in base alla tipologia e conferirli nel giusto contenitore. Dopo la raccolta, i rifiuti sono sottoposti a specifiche lavorazioni presso vari impianti specializzati (che variano a seconda della tipologia, provenienza e destinazione dei rifiuti stessi) per fare in modo che la materia che vi è contenuta possa essere recuperata.

Questo passaggio è necessario per dare valore ai rifiuti e trasformarli in materiali pronti per essere acquistati da aziende che producono beni: cartiere, fonderie, vetrerie, mobilifici ma anche imprese manifatturiere che utilizzano questo tipo di materia prima ‘‘da riciclo’’ con ottimi risultati.  
Non tutti i rifiuti possono essere riciclati in quanto non è ancora stato trovato un modo per reimpiegarli in modo conveniente oppure perché contengono troppe impurità. Pertanto, una parte dei rifiuti non riciclabili può essere recuperata per produrre energia, se le sue caratteristiche lo consentono. Come ultima possibilità, i rifiuti residui sono destinati allo smaltimento in discarica, ma con l’obiettivo di raggiungere il traguardo di “discarica zero”.
LE DIECI REGOLE PER UNA RACCOLTA DIFFERENZIATA DI QUALITÀ
Il servizio di raccolta differenziata è organizzato secondo diverse modalità, dovendo necessariamente tener conto delle diverse caratteristiche urbanistiche del territorio servito. Le principali sono la raccolta porta a porta “spinta”, la raccolta porta a porta “di prossimità” e la raccolta stradale.
La progettazione della raccolta differenziata ha l’obiettivo di eliminare del tutto, ove possibile, la raccolta stradale e di potenziare quelle del tipo porta a porta.

La raccolta porta a porta “spinta”
consiste in un sistema di prelievo dei rifiuti da parte dei nostri operatori direttamente presso il domicilio degli utenti cui è fornito un kit di mastelli contraddistinti da colori specifici per la raccolta differenziata delle varie frazioni merceologiche di rifiuto.
I cittadini coinvolti dal servizio dovranno conferire i rifiuti sul fronte strada, in corrispondenza del loro numero civico di residenza, rispettando i giorni di ritiro indicati nei calendari di raccolta consegnati insieme al kit.

La raccolta porta a porta “di prossimità”
, solitamente dedicata a zone residenziali con grandi condomini o a piccoli comprensori caratterizzati da situazioni morfologiche particolarmente complesse (per esempio: strade ad elevata pendenza, strette o in assenza degli spazi minimi di manovra per i nostri automezzi), consiste nel posizionamento di stazioni di prossimità, composte da bidoni di media volumetria e contraddistinti da colori specifici per la raccolta differenziata delle varie frazioni merceologiche di rifiuto. I bidoni sono dotati di serratura al fine di responsabilizzare l’utente e di mantenere alta la qualità del materiale raccolto. Ai cittadini coinvolti sono forniti un kit di mastelli per in conferimento della sola frazione organica e la chiave per l’apertura.

La raccolta stradale viene effettuata utilizzando contenitori di grande volumetria dedicati alla raccolta della carta, del multimateriale (vetro/plastica/metallo) e del secco residuo. Lo svuotamento dei contenitori viene effettuato con periodicità diversificate nelle varie zone cittadine, a seconda del livello di utilizzo.

Sono altresì attive, soprattutto per via del tessuto urbanistico, ulteriori tipologie di raccolta differenziata quali ad esempio il porta a porta tramite isola informatizzata fissa o la raccolta dedicata della sola frazione organica.

Per le utenze non domestiche sono previsti circuiti dedicati di raccolta:
●  il circuito del terziario (uffici pubblici e scuole, degli studi professionali etc…).;
●  il circuito degli esercizi commerciali e di ristorazione;
●  il circuito delle utenze balneari e del lungomare.
Le frequenze di svuotamento sono tarate in funzione della quantità di rifiuto prodotto oppure il ritiro avviene su richiesta dell’utenza.

Raccolta rifiuti ingombranti/RAEE

Ambiente Spa ha attivato circuiti di raccolta dedicati alla raccolta dei rifiuti ingombranti e dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, rifiuti che per via delle dimensioni notevoli, della composizione composita e della pericolosità di alcuni loro componenti devono passare attraverso un processo dedicato di trattamento in centri adeguatamente attrezzati e autorizzati.

Raccolta rifiuti particolari

Alcuni materiali particolari non possono essere gettati nell’ordinario circuito di raccolta per le loro caratteristiche di pericolosità, tossicità o per la possibilità di riutilizzo.
Per queste particolari tipologie di rifiuto, quali farmaci scaduti, bombolette spray, barattoli vernici, detergenti, pile esauste, oli esausti e indumenti usati sono attive raccolte dedicate.

Trasporto dei rifiuti presso impianti di smaltimento e/o avvio a recupero/riciclo

Ambiente provvede a conferire i rifiuti raccolti presso impianti di trattamento (recupero o smaltimento) regolarmente autorizzati nel rispetto dei principi di autosufficienza e prossimità e individuati secondo criteri di economicità ed efficienza.

Il sistema delle Riciclerie

Le Riciclerie sono delle aree attrezzate presso cui i cittadini, ma anche le piccole utenze commerciali, possono conferire i rifiuti raccolti in maniera differenziata.
Per la loro natura, le Riciclerie si prestano anche ad essere luoghi di didattica presso cui scolaresche e gruppi possono vedere dal vivo come ha inizio il ciclo dei rifiuti e soprattutto “dove finisce la raccolta differenziata”.
La localizzazione ottimale della Ricicleria deve essere quanto più possibile vicino all’utenza (perché si senta invogliata ad utilizzarla) tenendo conto del traffico pesante che inevitabilmente si genera per la movimentazione degli scarrabili.
All’interno della ricicleria vi è un’area a servizio degli utenti (accettazione, pesa) ed un’area di movimentazione dove sono posizionati cassoni e contenitori per la raccolta dei rifiuti conferiti.
Particolare attenzione viene dedicata a quelle tipologie di rifiuti che, per loro natura, non possono essere raccolti con i sistemi stradali/porta a porta classici: vedi gli olii (sia di cucina che per le automobili), accumulatori al piombo, tubi al neon, cartucce e toner.
Una zona è dedicata alla raccolta dei rifiuti ingombranti e dei beni durevoli dismessi.

Conferimento dei rifiuti a destinazione finale o presso impianti di trattamento


Ambiente provvede a conferire i rifiuti indifferenziati presso l’impianto di trattamento mobile sito in Via Raiale, di proprietà di Deco S.p.A.

I rifiuti raccolti in maniera differenziata e avviati a recupero vengono conferiti presso le piattaforme di trattamento indicate dai Consorzi di Filiera e, nel caso di rifiuti non rientranti nel Sistema Conai, presso impianti di avvio a recupero individuati secondo i criteri di economicità ed efficienza.

Il trasporto dei rifiuti indifferenziati (destinati a discarica) avviene, ai sensi dell’art. 193, comma 4, del D.Lgs. 152/06, senza essere accompagnato dal formulario di identificazione dei rifiuti. Analogamente, per i rifiuti raccolti in maniera differenziata.

Per effettuare un monitoraggio in continuo dell’andamento delle raccolte, tutti i rifiuti raccolti in maniera differenziata e destinati ad impianti recupero, vengono accompagnati da un documento interno predisposto da Attiva S.p.A. e sottoposto ad approvazione del Servizio Ecologia. Una copia di questa documentazione viene fornita periodicamente al Servizio Ecologia.

Servizi di pulizia e di igiene del suolo pubblico

Spazzamento manuale e/o meccanizzato

Il servizio di spazzamento manuale e meccanizzato è stato riorganizzato in funzione delle risorse sia umane che tecnologiche disponibili in azienda.
Le frequenze di pulizia sono state fissate sulla base della viabilità, della tipologia e della densità di insediamento, del flusso automobilistico e dell’entità della presenza turistica al fine di connotare il servizio erogato con la necessaria efficacia, efficienza ed economicità.

Alle frequenze pattuite, sulla base delle risorse disponibili, su segnalazione degli utenti ovvero all’esito dei controlli fatti dalla scrivente, si aggiungono interventi suppletivi sia in termini di frequenza che modalità.
Nelle strade con maggiore frequenza di sporcamento, è previsto l’impiego dei divieti di sosta programmati: con questo sistema è possibile effettuare interventi di pulizia più approfonditi che consentono di migliorare il livello di igiene ambientale.

Lavaggio strade

Il servizio di lavaggio stradale nelle vie a traffico veicolare è strettamente correlato all’attivazione dei divieti di sosta programmati. In questo modo, con la strada libera da automobili parcheggiate è possibile effettuare una pulizia più approfondita ed efficace della sede stradale, utilizzando in sequenza le spazzatrici meccaniche e la macchina lavastrade.
Le frequenze sono normalmente quelle specificate per i divieti di sosta programmati.
Il lavaggio delle strade non viene effettuato in caso di precipitazioni metereologiche.

Spazzamento aree pubbliche e ad uso pubblico ove si tengono i mercati

Le aree pubbliche interessate da questo servizio sono quelle dove si tengono i mercati all’aperto e i locali adibiti a mercato coperto.
Presso ogni mercato sono inoltre posizionati contenitori in numero adeguato per la raccolta differenziata dei rifiuti e per la raccolta dei rifiuti derivanti dalle operazioni di pulizia e spazzamento.

Lavaggio delle superfici circostanti i contenitori

Questo servizio ha la finalità di assicurare un buon grado di igiene nelle piazzole dove sono posizionati i contenitori per la raccolta dei rifiuti, attraverso la rimozione manuale dei rifiuti e la disinfezione/sanificazione delle superfici circostanti.
Tale intervento viene effettuato da un operatore ecologico munito di mezzo appositamente allestito con idropulitrice.

Rimozione cumuli abusivi presso i cassonetti e sgombero discariche abusive

Il servizio di rimozione cumuli abusivi è finalizzato alla rimozione manuale di rifiuti non ingombranti depositati abusivamente accanto ai cassonetti.
Lo sgombero delle discariche abusive viene effettuato da squadre appositamente costituite, che svolgono il servizio con specifici mezzi ed attrezzature.
Gli interventi vengono organizzati secondo le segnalazioni pervenute dal personale operativo di Ambiente, al numero verde o direttamente dall’Amministrazione.

Pulizia spiagge libere

Il servizio comprende interventi di pulizia dell’arenile con apposita attrezzatura meccanizzata e lo svuotamento dei cestini.  

Lavaggio e sanificazione cassonetti

Il servizio in oggetto ha la finalità di assicurare un buon livello di pulizia dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti attraverso l’azione combinata di acqua e detergenti con prodotti naturali a base di enzimi che abbattono le emissioni maleodoranti e sanificano i cassonetti.
Parallelamente agli interventi di sanificazione, si procederà al periodico lavaggio esterno dei cassonetti attraverso idropulitrice utilizzando una squadra appositamente dedicata.

Rimozione carcasse animali

Il servizio viene effettuato su segnalazione sia da parte dei cittadini che degli organi di controllo dell’Amministrazione Comunale. Ambiente S.p.A. può avvalersi della collaborazione di una Società terza in possesso delle necessarie autorizzazioni per l’espletamento di questo servizio.

Altri servizi

Gestione centri di raccolta

I centri di raccolta sono strutture gratuite presidiate e attrezzate presso cui i cittadini, ma anche le piccole utenze commerciali, possono conferire i rifiuti raccolti in maniera differenziata.
Particolare attenzione viene dedicata a quelle tipologie di rifiuti che, per loro natura, non possono essere raccolti con i sistemi stradali/porta a porta classici: vedi gli olii (sia di cucina che per le automobili), accumulatori al piombo, tubi al neon, cartucce e toner.
L'accesso ai centri di raccolta è consentito alle utenze domestiche e le attività economiche regolarmente iscritte ai ruoli TA.Ri. e in regola con il pagamento.


Isole informatizzate

Si tratta di cassonetti intelligenti per una raccolta efficace ed efficiente di differenti tipologie di rifiuti urbani: carta, multimateriale, organico ma anche rifiuti ingombranti e Raee.

Pulizia pozzetti stradali-fontane-aiuole

Il servizio prevede interventi di pulizia di tipo manuale per pozzetti, caditoie e bocche di lupo insistenti su aree pubbliche ed ad uso pubblico.
Il servizio viene effettuato tutti i giorni feriali secondo un calendario che è stato articolato secondo i seguenti criteri:
- situazioni di criticità alta : intervento a cadenza mensile e dopo eventi atmosferici sfavorevoli
- situazioni di criticità media: monitoraggio a cadenza bimestrale;
- situazione a criticità bassa: interventi effettuati con il criterio della rotazione.
L’attività di pulizia delle fontane viene effettuata mediante l’utilizzo di idropulitrice. Ove la pulizia richieda lo svuotamento delle fontane, l’operazione viene preliminarmente effettuata dal personale del Comune.
La pulizia delle aiuole, oggetto del servizio, è di tipo manuale e ha una frequenza bimensile.

Sgombero neve

Nel caso di copiose nevicate, Ambiente S.p.A, si impegna a mettere a disposizione i mezzi (con i relativi autisti) di sua proprietà per liberare tutte le strade comunali dal manto nevoso e per lo spargimento del sale al fine di ripristinare la viabilità veicolare e pedonale.

Manutenzione verde pubblico e Servizio parchi

Ambiente Spa garantisce su alcuni parchi cittadini le operazioni quotidiane di apertura /chiusura e svuotamento dei cestini gettacarte. Inoltre effettua periodicamente con operatori adeguatamente addestrati interventi di sfalcio per garantire la cura delle strade e delle aree verdi di competenza. Nelle aree dedicate ai cani effettua la raccolta quotidiana dei rifiuti e rifornisce i dispenser per la distribuzione gratuita dei sacchettini destinati alla raccolta delle deiezioni. Si tratta di servizi di grande importanza, non solo per il decoro estetico, ma anche dal punto di vista della sicurezza.

Servizio affissioni

Ambiente Spa si occupa delle pratiche burocratiche legate al settore delle affissioni pubbliche. Fornisce tutta le informazioni necessarie per il volantinaggio, i manifesti, le vetrofanie e altro.

Servizi cimiteriali

Ambiente Spa si occupa della gestione amministrativa delle concessioni cimiteriali (stipula dei contratti, gestione scadenze, illuminazione votiva) e della Gestione organizzativa ed amministrativa delle richieste di servizi cimiteriali quali, a titolo di esempio, sepolture, estumulazioni, esumazioni, riduzioni in resti, ecc...
Attraverso personale qualificato si occupa, infatti, di questi importanti servizi per la comunità con la massima professionalità e nel rispetto dei dolenti e delle normative vigenti.
Non è lasciata al caso neppure la pulizia dalle aree cimiteriali, lo svuotamento dei cestini e lo spazzamento a terra. A questi essenziali servizi si aggiunge anche la manutenzione del verde nelle aree cimiteriali. Piante, siepi e prati vengono puliti e curati periodicamente, in linea con le esigenze delle stagioni e dell’estetica di luoghi così importanti per la comunità.

Derattizzazione e disinfestazione

Ambiente Spa effettua il servizio di derattizzazione mediante esche rodenticide preparate a norma di legge contenute in appositi dispenser, con sistemi di chiusura e fissaggio e con aperture attraverso le quali possono accedere solo roditori.
Sistema sicuro perché non inquina e efficace perché gli attrattivi alimentari richiamano fortemente i roditori e garantiscono un elevato grado di successo della derattizzazione grazie alle sostanze ad essi addizionate, idonee a provocare la morte della specie infestante.

Il servizio di disinfestazione contro le zanzare è organizzato in trattamento larvicida e trattamento adulticida.
Il trattamento antilarvale colpisce le zanzare all’interno dei focolai di riproduzione e viene effettuato principalmente nelle caditoie stradali e nei pozzetti pluviali ove permane acqua stagnante mediante inserimento di insetticidi ad azione antilarvale.
Il trattamento adulticida ha lo scopo di abbassare la densità di adulti di zanzara e viene effettuato mediante atomizzatori automontanti che nebulizzano un prodotto specifico a base di piretroidi diluito in acqua