Raccolta rifiuti differenziata

Porta a Porta

Illustration

Scarica il CALENDARIO della RACCOLTA DIFFERENZIATA

Ambiente Spa si occupa del servizio di igiene urbana sul territorio comunale di Tocco da Casauria dal 1° gennaio 2021. 
La tipologia di raccolta impiegata è del tipo porta a porta.

● rifiuti organici● carta e cartone● vetro● plastica e lattine● rifiuti secchi residui (pannolini e pannolini)

Tipologie di rifiuti

ORGANICI

Illustration

Nel MASTELLO O BIDONE MARRONE

VETRO

Illustration

Nel MASTELLO O BIDONE GRIGIO

MULTIMATERIALE

Illustration

Nel SACCO AZZURRO/BLU SEMITRASPARENTE

CARTA E CARTONE

Illustration

Nel MASTELLO O BIDONE BIANCO

SECCO RESIDUO

Illustration

Nel SACCO, MASTELLO O BIDONEVERDE

I Rifiuti Organici

e piccole quantità di verde del giardino

Nel contenitore si buttano 


gli avanzi dei cibi e vengono riciclati trasformandoli in compost, un prezioso concime naturale: 

scarti dei cibi: ● bucce di frutta e scarti di verdura● ossi● lische● gusci di uova ● pane raffermo  ● cibi avanzati e avariati
altro da cucina: ● filtri del the● delle tisane e della camomilla ● fondi di caffè● tovaglioli di carta usati● cartoni della pizza sporchi
scarti verdi: ● fiori recisi● piante domestiche appassite● piccole quantità di fogliame ed erba● piccole potature

I contenitori da utilizzare sono:

IN CASA: 

la biopattumiera aerata (l'aerazione evita la fermentazione dei rifiuti e l'emissione di odori), da foderare con i sacchetti biodegradabili (che, una volta riempiti, vanno chiusi e messi nel mastello o nel bidone)

IN STRADA

●  Rifiuti Organici: il mastello o il bidone marrone●  Scarti Verdi: fino a 1 sacco di erba e fogliame, fino a 1 fascina pesante 10 chilogrammi di potature.

NON SI BUTTANO NEI RIFIUTI ORGANICI


● Lettiere di animali domestici, ● Sigarette e mozziconisi buttano con il secco residuo. ● Piatti e bicchieri di plastica si buttano con plastica e lattine. ● Se è pulito, il cartone della pizza si butta con carta e cartone.


LA RACCOLTA SI EFFETTUA

da aprile a ottobre 3 volte a settimanada novembre a marzo 2 volte a settimana

ESPOSIZIONE DEI RIFIUTI

I rifiuti vanno poggiati in strada, davanti al numero civico, entro le ore 5:00 di mattina del giorno della raccolta (anche la sera prima, ma dopo le ore 21:00)


ATTIVITÀ ECONOMICHE E COLLETTIVE

riepilogo delle modalità e delle frequenze ►QUI

Il Vetro

Con il vetro si buttano:


imballaggi in vetro: ● bottiglie ● vasetti e barattoli● flaconi (anche dei medicinali, ma vuoti)

I contenitori da utilizzare sono:

il mastello o bidone grigio che si mette davanti al numero civico nei giorni e negli orari indicati nel calendario

NON SI BUTTANO CON IL VETRO


● bicchieri (non sono imballaggi e potrebbero essere di cristallo, ● materiale che sembra vetro ma che non lo è), ● oggetti in cristallo, ● stoviglie e oggetti in vetro pyrex, ● oggetti in porcellana, ceramica o terracotta, ● lampadine a incandescenza si buttano con il secco residuo. ● Gli oggetti di vetro di grandi dimensioni si buttano con i rifiuti ingombranti

Attenzionesvuotare bene bottiglie e barattoli e, se sporchi, sciacquarli molto sommariamente. Non serve staccare le etichette (saranno rimosse in fase di riciclaggio).


LA RACCOLTA SI EFFETTUA

1 volta ogni 2 settimane 


ESPOSIZIONE DEI RIFIUTI

I rifiuti vanno poggiati in strada, davanti al numero civico, entro le ore 5:00 di mattina del giorno della raccolta (anche la sera prima, ma dopo le ore 21:00)


ATTIVITÀ ECONOMICHE E COLLETTIVE

riepilogo delle modalità e delle frequenze ►QUI

Multimateriale

Con la plastica e le lattine si buttano:

 imballaggi di plastica● barattoli● confezioni sagomate ● bottiglie ● buste● cassette● cellophane, ● coperchi e tappi ● flaconi ● pellicole per alimenti e da imballo ● polistirolo● reti per frutta ● sacchetti ● scatole● vaschette per cibi ● vasetti dello yogurt● vasi imballaggi metallici:● barattoli● lattine● vaschette e scatolettealtro● piatti e bicchieri di plastica● grucce appendiabiti se di plastica o di metallo

I contenitori da utilizzare sono:

Illustration


Per il primo contenimento dei materiali si può utilizzare il sacco blu semitrasparente, che si mette davanti al numero civico nei giorni e negli orari indicati nel calendario

NON SI BUTTANO CON IL MULTIMATERIALE


● cassette e imballaggi voluminosi, ● bacinelle e taniche, ● stendibiancheriasi buttano con i rifiuti ingombranti. ● Posate, ● capsule del caffè in plastica, ● CD, DVD, videocassette e musicassette (e loro custodie), ● pentolame, ● custodie di telefonini e tablet,● guarnizioni e gomme, ● guanti da lavoro,● penne o pennarellisi buttano con il secco residuo

Attenzione: svuotare bene bottiglie, flaconi, barattoli o lattine da buttare. Comprimere le bottiglie di plastica per ridurne il volume. 

LA RACCOLTA SI EFFETTUA

1 volta alla settimana 

ESPOSIZIONE DEI RIFIUTI

I rifiuti vanno poggiati in strada, davanti al numero civico, entro le ore 5:00 di mattina del giorno della raccolta (anche la sera prima, ma dopo le ore 21:00)


ATTIVITÀ ECONOMICHE E COLLETTIVE

riepilogo delle modalità e delle frequenze ►QUI

Carta e Cartone

Con la carta e il cartone si buttano:



imballaggi monomateriale● buste e sacchetti● scatolette● scatole e scatoloni● imballaggi in Tetrapak: ● contenitori del latte, di succhi di frutta e di altre bevande
altro● fogli ● volantini ● tabulati, giornali e riviste● quaderni

I contenitori da utilizzare sono:


● il mastello o bidone bianco che si mette davanti al numero civico nei giorni e negli orari indicati nel calendario

NON SI BUTTANO CON CARTA E CARTONE


● la carta plastificata, ● quella da forno, ● quella sporca di detergenti o sostanze chimiche, ● quella vetrata● gli scontrini si buttano con il secco residuo
● fazzoletti, ● tovaglioli e carta da cucina sporchi si buttano con i rifiuti organici

Attenzione: per ridurne il volume, meglio comprimere o spezzettare le scatole. Svuotare bene i contenitori in tetrapak

LA RACCOLTA SI EFFETTUA

da aprile a ottobre 1 volta a settimanada novembre a marzo 1 volta ogni 2 settimane

ESPOSIZIONE DEI RIFIUTI

I rifiuti vanno poggiati in strada, davanti al numero civico,
entro le ore 5:00 di mattina del giorno della raccolta
(anche la sera prima, ma dopo le ore 21:00)


ATTIVITÀ ECONOMICHE E COLLETTIVE

riepilogo delle modalità e delle frequenze ►QUI

Secco residuo

È quello che resta dopo aver fatto bene la raccolta differenziata: 

Nel contenitore si buttano



● oggetti non riciclabili e non pericolosi in genere● gomma● cassette audio e video● CD● penne●  carta oleata● carbone, vetrata o plastificata● stracci● abiti e tessuti in cattive condizioni● cocci di ceramica● mascherine sanitarie e guanti● pannolini e pannoloni● cosmetici scaduti● accendini esauriti● vecchie lampadine di quelle a incandescenza● polvere del pavimento e poche altre cose● anche i giocattoli rotti (purché non elettrici/elettronici, in questo caso vanno buttati con i piccoli R.A.E.E.)

I contenitori da utilizzare sono:

IN CASA

per il primo contenimento dei materiali si può utilizzare il sacco verde semitrasparente;

IN STRADA

il sacco o i sacchi possono essere esposti in strada poggiandoli direttamente a terra , davanti al numero civico nei giorni e negli orari indicati nel calendario. L’esposizione può avvenire anche utilizzando il mastello o il bidone verde contenente il sacco o i sacchi.

NON SI BUTTANO CON SECCO RESIDUO


● tutti i rifiuti riciclabili ● i rifiuti particolari e pericolosi


Attenzione: Alcune cose si buttano con il secco residuo anche se sembrano riciclabili perché non sono imballaggi:● rasoi, ● giocattoli rotti.
Altre perché sembrano di vetro ma non lo sono: ● calici o vasi di cristallo (che contiene piombo) ● lampadine ad incandescenza. ● 
● Gli oggetti elettrici su buttano con i RAEE ● I rifiuti potenzialmente pericolosi non si buttano nel secco residuo



LA RACCOLTA SI EFFETTUA

3 volte a settimana (uno dei quali corrispondente a quello della raccolta dei rifiuti secchi residui)


ESPOSIZIONE DEI RIFIUTI

I rifiuti vanno poggiati in strada, davanti al numero civico, entro le ore 5:00 di mattina del giorno della raccolta (anche la sera prima, ma dopo le ore 21:00)


ATTIVITÀ ECONOMICHE E COLLETTIVE

riepilogo delle modalità e delle frequenze ►QUI

PANNOLINI


Pannolini e pannoloni si possono buttare nel secco residuo ma, per situazioni particolari (bambini o adulti in famiglia) c’è questo servizio, che è integrativo e sempre porta a porta, ma che richiede l’iscrizione al registro delle utenze abilitate.

Si può farlo telefonando a Ambiente SpA oppure inviando una richiesta tramite posta elettronica:
► chiamando il numero ☎ 085 430 82 84 attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 17:30
► o inviando una mail a ten.apsetneibma%40inoizatonerp (specificare il motivo per il quale si richiede il servizio, ovvero gli estremi delle persone che necessitano dello stesso).


Per esporre i rifiuti in strada si utilizza il mastello rosso.I materiali possono essere inseriti nel mastello anche usando il sacco verde del secco residuo.
Illustration

La raccolta si effettua 2 volte alla settimana oltre al ritiro effettuato insieme al secco residuo

Torna alla HOME di TOCCO CASAURIA